Musei di Rouen

La città è anche ricca di interessanti musei per la cui visita è possibile acquistare un biglietto cumulativo.

La città è anche ricca di interessanti musei per la cui visita è possibile acquistare un biglietto cumulativo.

Principali musei

  • Il Musée des Beaux-Arts è una delle gallerie più importanti di Francia opere importanti del movimento impressionista fra cui Sisley, Renoir e Monet ma anche con altri esponenti di correnti artistiche come Delacroix, Rubens, Caravaggio, Duchamp, Degas, Modigliani, Velàsquez, Van Dyck e Veronese.
  • Il Musée le Secq des Tournelles è interamente dedicato all’arte del ferro battuto fra cui chiavi e serrature.
  • Invece il Musée de la Céramique racconta la storia della ceramica con pezzi davvero meravigliosi provenienti sia dall’Occidente che dall’Oriente.
  • Il Musée des Antiquités è da non perdere grazie ai reperti antichi di epoca gallo-romana come un mosaico perfettamente conservato e vasi con scene erotiche.
  • Infine il Musée Flaubert et d’Histoire de la Médicine dove visse la famiglia dello scrittore ai tempi in cui il padre lavorava come medico: vedrete mummie egizie, teste conservate, una inquietante collezione di strumenti chirurgici e medici e una spettrale sezione dedicata al parto da evitare alle donne in attesa.